Print Friendly, PDF & Email

Il Dipartimento protezione civile, foreste e fauna della Provincia di Trento ha fatto sapere che i cuccioli sono autonomi, quelli che sono stati liberati sarebbero più dei giovani che dei cuccioli in senso stretto i giovani di JJ4 erano in procinto di abbandonare la madre e diventare solitari, come è nella natura degli orsi.
Per lo zoologo Filippo Zibordi intervistato dall’AGI, non c’è alcuna contraddizione tra la scelta di ripopolare i boschi con gli orsi e poi abbatterne uno come in Trentino: “Non c’è nulla che non torna, quel che andrebbe detto fin dall’inizio è che questo non è un progetto di rilascio senza controllo, le specie animali vanno gestite. Vanno gestiti i cervi, vanno gestite le specie aliene che devono essere eradicate, vanno gestiti gli orsi. Questo era stato detto fin dal 1997, cioè noi mettiamo gli orsi ma ci sono delle regole d’ingaggio: il fatto che vanno prevenuti gli atteggiamenti di perdita di diffidenza di cui abbiamo parlato prima, però vanno tolti di mezzo anche quegli orsi che manifestano comportamenti aggressivi. La natura non può andare per contro proprio: questa è una visione un po’ ingenua. Qualunque ecosistema ha bisogno oggi della gestione da parte dell’uomo e quindi nel caso dell’orso va previsto questo. Poi si poteva fare molto di più a livello di prevenzione e alcuni di questi orsi con comportamenti sconvenienti potevano esser bloccati prima”.
Secondo l’esperto l’annunciato abbattimento dell’orsa in Trentino è l’unica soluzione. “È la soluzione giusta, perché così è stato scritto nel famoso Piano d’azione Pacobace. E per quanto possa dispiacere togliere la vita a un animale selvatico è comunque un bene per l’incolumità pubblica, ma anche per tutti gli altri orsi. Se ne toglie uno per garantire la sopravvivenza dell’intera popolazione. Uno contro 99, la mela marcia..”.

About the author

Marco Navarro

Responsabile editoriale della redazione.
Esperto di comunicazione, web designer, grafico pubblicitario, marketing strategico ed esperto dei nuovi media.

Hide picture