Print Friendly, PDF & Email

 

Il Governatore Fontana ha firmato l’ordinanza che consente gli spostamenti in zona arancione anche fuori al comune di residenza per cacciare negli ATC e nei CAC di iscrizione in Lombardia.
L’ordinanza (11364-Ordinanza del 26-01-2021) conferma le disposizioni già applicate fino al 15 gennaio e pertanto sarà possibile uscire dal comune di residenza per cacciare (in ogni caso non si può uscire dai confini della regione) secondo le disposizioni del calendario venatorio come già consentito dalle ordinanze 649 2 670 del 2020.

Si ricorda la necessità dell’AUTOCERTIFICAZIONE, in cui si può scrivere quale motivo dello spostamento “esercizio dell’attività venatoria nell’ATC/CAC, dati personali, in forza dell’art. 2 comma4 lett.b DPCM 16/01/21 e dell’Ordinanza di Regione Lombardia n°688 del 26 gennaio 2021”.

 

 

About the author

Avatar

Redazione RM

Translate »