Print Friendly, PDF & Email

Il Tar della Sicilia, con una articolata sentenza ha accolto il ricorso delle associazioni ambientaliste Legambiente, WWf e lipu.
Viene sospesa la caccia al coniglio per assenza di censimenti e vieta la caccia al moriglione e pavoncella ribadendo la preminenza dell’interesse faunistico ambientale in mancanza di certezze scientifiche.
Inoltre viene limitata la caccia alla beccaccia fino al 31 dicembre e vieta immissioni ed abbatimenti di fagiano e starna.

About the author

Avatar

Redazione RM

Translate »